SMS (Short Message Service)

“Sono single, perché non capite un cazzo!” 🤣😂🤭

Questo articolo a differenza degli altri non è un articolo; ma un sms! È realmente un messaggio di risposta..

Forse non tutti sanno che l’acronimo di SMS è SHORT MESSAGE SERVICE; short sta per breve! Quindi un servizio di messaggeria breve, ma spesso non lo è; Ci sono dei messaggi lunghi e complessi, in base al proprio stato d’animo… Il mio brevissimo messaggio di risposta ad una domanda del 19 febbraio 2020 delle ore 15:45 non è sicuramente “SHORT”, e non è questo il motivo per cui l’ho copiato interamente qui sotto, ma il motivo per cui ho deciso di imprimerlo in questo articolo è perché vorrei che diventasse un messaggio poco short destinato a me stesso!! Un messaggio da leggere e rileggere periodicamente come una compressa di BENTELAN in caso di shock anafilattico…..

“Allora rispondo per ordine alle tue domande…
“gestire al meglio le situazioni..” ho pensato con il nuovo anno di evitare di rincorrere persone, cose e situazioni…non voglio elemosinare niente! Ho fatto un lavoro su me stesso dando il giusto valore a quello che sono, come persona e quello che posso dare come amante, come amico, confidente e tanto altro….. sono arrivato alla conclusione che ( con estrema modestia..) sono una linea superiore rispetto alla media generale per il modo in cui vivo e per come esprimo la mia personalità… ho scoperto di essere una persona sicuramente complessa ma altrettanto ricca di qualità ed ogni sfaccettatura apre un mondo a situazioni sempre diverse, entusiasmanti e mai banali…
Mi crea disagio “provare a convincere “; chi non vuole, non può o semplicemente non ha nessun interesse a conoscere fino in fondo chi sono, cosa ho da offrire, come amico, come amante o semplicemente come persona nuova da scoprire… mi crea disagio “vendermi come merce rara” o “ donarmi come un offerta vantaggiosa” … ho scoperto che per molti sono un desiderio e per altri un grande rimpianto… quindi non voglio “svalutare “ per piacere a tutti i costi, io so chi sono, so come arrampicarmi su finestre alte sedici metri e so anche che, se una stanza è troppo buia, basta abbattere una parete e/o creare un punto luce…so come si fa, lo faccio tutti i giorni e mi viene anche bene! Ma non devo convincere la gente che la terra gira in torno al sole… perché è così e chi non lo sa, fondamentalmente non vuol saperlo o semplicemente non ha le conoscenze adeguate per capirlo..
so che nessuno fa niente per andare contro se stessi… proprio per questo ti dico che se “ mi amo davvero “ non devo volare a 10 cm dal suolo o rischio di farmi male o essere mangiati dai predatori, ma andare sempre più in alto, anche se dovessi sentirmi molto solo…prima o poi lungo la mia strada incontrerò qualcuno che vola ancora più in alto di me, e a quel livello trovare più o meno gli stessi punti di vista e argomenti comuni…perché solo da lì si avrà la stessa visione delle cose…
so di essere pretenzioso, ma “ amor proprio” vuol dire volersi bene ma anche essere duri con se stessi… prendersi sul serio, non girarsi intorno facendo finta di non capire i propri limiti ed i punti di forza….
non credere sia semplice per me! sono estremamente sensibile e sono stato abituato ad amare e sentirsi amato sempre, ma questi silenzi per me sono assordanti, e questi vuoti mi creano una sensazione di confusione…
quindi mio malgrado, già dal messaggio di auguri per l’anno nuovo, ho augurato a me e alle persone care a cui tengo, “che questo venti venti portasse una ventata di spensieratezza come la brina del mattino…” . L’anno nuovo è cominciato da cinquanta giorni circa e sto lavorando su come rendere migliore il resto dei giorni che ho ancora da vivere…, consapevole che commetterò ancora tanti errori da cui imparare, ma stando fermi non imparerò mai nulla e soprattutto non capirò mai se davvero la terra gira intorno al sole o se è il sole a girare intorno alla terra….
Scusami se son stato troppo sintetico, proverò ad essere più esauriente e meno riassuntivo!.”

Luogo e data: LOFT AE post pranzo 19 02 VENTI VENTI

Colonna sonora : message in a bottle – the police – link: https://youtu.be/MbXWrmQW-OE

2 pensieri su “SMS (Short Message Service)”

  1. Forse bisognerebbe imparare proprio da lei ” LA BOTTIGLIa”.
    Fragile e trasparente , si muove impavida e coraggiosa per le tempeste della vita. Dentro porta un messaggio importante che descrive i sentimenti della sua stessa essenza.
    Ella non demorde, perché nonostante la sua solitidine in mezzo al mare delle altrui opinioni, sa che da qualche parte ci sarà qualcuno pronto a pescarla, ad aprirla e a leggerne il silente grido.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...